L.R N. 3/2022, ART. 13, COMMA 2, LETT. A). “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CONTRASTO ALLO SPOPOLAMENTO.

Importanti
filo-diretto
focus
primo-piano
notizie
scadenze
avvisi
Data:

27 giugno 2023

Data scadenza:

31 agosto 2023

Visite:

497

Tempo di lettura:

3 min

L.R N. 3/2022, ART. 13, COMMA 2, LETT. A). “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CONTRASTO ALLO SPOPOLAMENTO.
L.R N. 3/2022, ART. 13, COMMA 2, LETT. A). “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CONTRASTO ALLO SPOPOLAMENTO.

La Regione Sardegna con deliberazione di Giunta Regionale n. 19/80 del 1 giugno 2023, in attuazione della legge regionale n. 3 del 9 marzo 2022, art. 13, comma 2, lett. a), e della legge regionale 21 febbraio 2023, n. 1 (legge di stabilità del 2023) ha autorizzato la concessione di contributi sotto forma di assegno mensile, a favore di nuclei familiari che risiedono o trasferiscono la residenza nei comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti (alla data del 31 dicembre 2020).
Il contributo è previsto per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo nel corso del 2023 e per garantire la continuità dell’erogazione ai beneficiari del 2022, in ottemperanza alla norma che prevede il bonus fino al compimento del quinto anno di età del bambino.

Il contributo sarà corrisposto dai Comuni nella misura di 600 euro mensili per il primo figlio nato e di 400 euro mensili per ogni figlio successivo al primo, a prescindere dall’ISEE del nucleo familiare, sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande e fino a capienza delle risorse finanziarie.

Ultimo aggiornamento: 10/07/2023, 11:51

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri